Giornata Regionale di approfondimento sugli Studi di Genere. Il racconto dell’evento.

13 Dic

IMG-20151212-WA007
Il giorno 11 dicembre,presso l’aula magna del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di L’Aquila, si è svolta la Giornata Regionale di approfondimento scientifico sugli studi di genere, organizzata dall’associazione di politica professionale AltraPsicologia, in collaborazione con Udu – Unione degli Universitari di L’Aquila e con il Circolo Arcigay “M. Consoli” di L’Aquila. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Comune di L’Aquila, Assessorati alla Cultura e alle Politiche Sociali, e ha visto la presenza e l’intervento delle Assessore Emanuela Di Giovambattista e Elisabetta Leone, oltreché la partecipazione di numerose associazioni sensibili alla tematica. Lo scopo della giornata di Studio è stato quello di offrire un’informazione scientifica e corretta sugli Studi di Genere a beneficio dei cittadini, ed in particolar modo per le famiglie e gli insegnanti.

IMG-20151211-WA003Un attivista di Arcigay L’Aquila durante il banchetto allestito per l’occasione.

Valentina Ciaccio, per L’Udu L’Aquila: -Il diritto allo studio deve essere inteso anche come garanzia della dignità degli studenti, mettendoli in condizione, e dando loro degli strumenti, atti a combattere le discriminazioni e le situazioni di disagio, ed è da questo principio che nasce la richiesta del doppio libretto per gli studenti in via di transizione, proposta resa possibile grazie alla stretta collaborazione con l’Arcigay dell’Aquila-.

facebook-20151212-171646Leonardo Dongiovanni durante uno degli interventi.

Leonardo Dongiovanni, Arcigay L’Aquila: -È importante che le associazioni della regione facciano rete per ottenere stimoli da un territorio talmente eterogeneo. In più parlare ad una platea di associazioni per i diritti, in una sede ufficiale come l’università, impegna moralmente quest’ultima a velocizzare i tempi per la divulgazione delle linee guida del ‘Doppio Libretto’. I nemici dell’uguaglianza hanno un’identità ben definita e solo attraverso la nostra presenza costante possiamo arginare la cattiva informazione e la paura del diverso-.

IMG-20151211-WA006L’intervento della rappresentante della Chiesa Metodista.

La giornata, che ha visto una folta e attenta presenza degli studenti, si è articolata in due fasi. Durante la mattina,di impianto seminariale, sono intervenuti:

-per la Sessuologia e la Psicologia il Dott. Enrico M. Ragaglia Psicologo e Psicoterapeuta della Sipsis – Società Italiana di Psicoterapia per lo studio delle Identità Sessuali, che ha trattato la differenza fra inserimento, integrazione ed inclusione, e alla differenza fra le teorie gender e la fantomatica ideologia gender;

-per la Pedagogia, Prof. Alessandro Vaccarelli, Associato di Pedagogia Generale e Sociale, con un intervento dal titolo”Genere e Dintorni” ha parlato degli stereotipi di genere presenti all’interno della pubblicità, del ruolo dei contesti socio-educativi e ha fatto un panorama sulla regolamentazione in Itali adei corsi sull’educazione affettiva e sessuale;

-per l’Etica Sociale il Prof. Mario A. Di Gregorio, Ordinario di Storia della Scienza, con un intervento dal titolo “J.S. Mill e lo strano caso del Dr. Barry”, ha parlato anche dell’evoluzione dell’accesso ai massimi gradi di istruzione in Inghilterra per la popolazione femminile;
per la Comunicazione culturale il Prof. Massimo Fusillo, Ordinario di Critica letteraria e Letterature comparate docenti presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di L’Aquila, ha parlato anche del primo centro interuniversitario di studio delle Teorie Queer, attivo fra gli Atenei dell’Aquila, Palermo e Napoli, di cosa si intende per “Queer”.

-per il Diritto, l’Avvocata Silvia Di Salvatore, esperta in Diritto e Cittadinanza di Genere e Presidente dell’Associazione Donne Vestine, Identità di genere,cittadinanza ed implicazioni giuridiche.
Nel pomeriggio si è svolta la presentazione dei rappresentanti di associazioni lgbt, degli studenti universitari e delle superiori, del volontariato, della cultura e delle organizzazioni sindacali, moderata dagli Psicologi, artefici dell’evento, Egle D’Angelo e Andrea Squartecchia.

Maria Giovanna Lotito Udu Teramo, che, è intervenuta nel pomeriggio anche a nome dell’Udu L’Aquila “L’udu, anche grazie a delle collaborazioni nate maggiormente a livello nazionale (pensiamo al Revolution Camp con l’Arcigay piuttosto che alla giornata di lotta contro l’AIDS), si impegna anche localmente a cercare di creare un rete con le associazioni incontrate quest’oggi, sia per l’organizzazione di eventi simili di informazione all’interno di altri Atenei, sia a livello cittadino per cercare di scalfire, per poi abbattere il muro ,che la cittadinanza spesso oppone nei confronti di tali tematiche.”
IMG_20151211_171008Patrizia Passi e Leonardo Dongiovanni a margine dell’evento.

Al termine dei lavori è stata chiesta alle associazioni e ai singoli l’adesioni a dei tavoli di lavoro, che verranno organizzati in data futura, per la redazione del Manifesto di impegno Comune tra le Associazioni e i Movimenti per la Parità di Genere e la lotta contro le discriminazioni legate al genere e all’orientamento sessuale.
IMG-20151212-WA001L’intervento di Liana Moca (UAAR).

Le associazioni che hanno aderito all’evento sono state: SIPSIS, UAAR L’Aquila, ARCI L’Aquila, Amnesty International Abruzzo, UDU L’Aquila, UDU Teramo, Arcigay L’Aquila, Arcigay Chieti, Arcigay Teramo, Gener-Azione L’Aquila, UDS L’Aquila, UDI Pescara, Coord. Donne SPI-CGIL L’Aquila, FLC-CGIL L’Aquila, CISL Coord. Donne Abruzzo, Croce Rossa Italiana, Centro Antiviolenza Pescara, Centro Antiviolenza L’Aquila, Ass. Giovani CISL Abruzzo, ANOLF Cisl Abruzzo, ANDOS – Centro Antiviolenza Pescara, Chiesa Metodista di Pescara, Consultorio AIED L’Aquila, DONN.è – Centro Antiviolenza Ortona (CH), Ass. La Formica Viola Montesilvano (PE), Ass. Donne Vestine Penne (PE), Ass. e Centro Antiviolenza La Diosa Sulmona (AQ) Ass. Lokomotiva Penne (PE)

IMG-20151211-WA009L’intervento della CRI.

Il servizio di LaQTV sull’evento e l’intervista al Dott. Andrea Squartecchia (Altra Psicologia): http://www.youtube.com/watch?v=yi-D_eaD760

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: