IL CINEFORUM LGBT DI ARCIGAY M.CONSOLI DIVENTA UN APPUNTAMENTO SETTIMANALE PERPETUO Piantata una pietra miliare per la cultura gay a L’Aquila

23 Feb

Locandina Cineforum LGBT 4ever Arcigay AQ

Il 13 Novembre dello scorso anno, sotto forma di “esperimento”, noi ragazzi dell’Arcigay L’Aquila aprivamo con la proiezione del film cult “Priscilla la regina del deserto” il primo ciclo di serate cinema a tematica LGBT che fosse mai stato ideato a L’Aquila. L’ansia alla prima era palpabile: un “prendere o lasciare”, una pista battuta che poteva rivelarsi vincente o passare inosservata, ma fortunatamente a vincere siamo stati noi con la nostra caparbietà e con il nostro coraggio. Durante tutte le proiezioni settimanali (il secondo ciclo si è concluso con “Piume di struzzo” solo mercoledì scorso), gli aquilani hanno captato questa “scintilla” di invito al cambiamento e a fasi alterne si sono avvicinati alla sala intitolata a Mario Monicelli dell’Asilo occupato per vedere con i loro occhi cosa avessimo da offrire loro attraverso i film proposti ed i dibattiti a questi annessi sui più svariati temi legati all’orientamento sessuale.

Dati i buoni risultati e dato l’entusiasmo con cui la gente è letteralmente accorsa anche da fuori L’Aquila per partecipare a quello che agli occhi di molti deve essere sembrato un controverso esperimento (o a volte semplicemente per verificare se sulla testa i gay avessero le antenne), abbiamo deciso di premiarci e  di premiare chi ci ha sostenuti in questi mesi di costante lavoro.

E’ per questo motivo che siamo lieti di annunciare che il cineforum proposto da Arcigay Massimo Consoli, già unico nel suo genere in città, da mercoledì 26 Febbraio 2014 alle 21:30 diventerà un appuntamento settimanale fisso: una sorta di pietra miliare, una “liturgia” introdotta nel tessuto sociale di L’Aquila che attribuisce all’Arcigay anche quest’altro primato, in barba a chi afferma che per noi in questa città non ci siano speranze di riscatto.

Si riprende dunque da mercoledì 26 Febbraio ore 21:30 con il film “Viola di Mare”. Seguiranno poi nell’ordine “Breakfast on Pluto”, “Milk”, “Le fate ignoranti”, “A mia madre piacciono le donne”, “Tomboy”, “In & Out” e “La mala educatiòn”. In seguito verranno programmate via via le nuove proiezioni con la certezza che ogni mercoledì presso l’Asilo occupato, i ragazzi di Arcigay L’Aquila avranno dato alla loro città (tra le altre iniziative) un’importante contributo culturale contro le discriminazioni legate all’orientamento sessuale e non solo.

 

Arcigay Massimo Consoli L’Aquila

Il Segretario Leonardo Dongiovanni, i ragazzi e le ragazze.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: