ARCIGAY MASSIMO CONSOLI L’AQUILA: NOI CI SIAMO, E VOI?

1 Feb

                                                                                                     154143_280272288767988_1377526145_n

Amici,

con la presente il circolo “Arcigay Massimo Consoli” intende rinnovare il suo patto con la cittadinanza aquilana: un sodalizio iniziato nella seconda metà degli anni 2000 e poi elevatosi ad un vero e proprio impegno associativo nel Gennaio del 2009.

Il  circolo è intitolato a Massimo consoli, uno dei padri dell’attivismo LGBT in Italia e si avvale della forza dirompente dell’Arcigay, l’associazione nazionale per antonomasia che dagli anni ’80 si batte per i diritti di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali.

Il circolo aquilano si è contraddistinto negli anni per tutta una serie di primati, in gran parte ascrivibili alla sua fondatrice e presidentessa Carla Liberatore, oltre che a tutti i giovani e meno giovani, che incuranti delle difficoltà sociali (purtroppo ancora reali) legate all’orientamento sessuale, a “muso duro” hanno lottato (e continuano a farlo) per perseguire i loro ideali all’insegna dell’uguaglianza e della giustizia sociale per tutti.

Dal 2009 ad oggi (è d’obbligo ricordarlo), nonostante tutte le disavventure che hanno colpito la nostra città, il circolo non è sparito, non hanno mai avuto luogo rese o rinunce di alcun tipo, per quanto, in mancanza di tutta una serie di appoggi logistici, le iniziative e le idee si siano dovute scontrare con la realtà di tutti i giorni, a cui era umanamente dovuto rispondere con l’umiltà di chi sa riconoscere quando è necessario passare “in seconda linea”.

E’ all’uopo allora un sentito “grazie” a quanti c’erano e ci sono: a Carla Liberatore, fondatrice del primo movimento gay politicizzato abruzzese, prima ancora che aquilano, ai nostri ragazzi che durante la “diaspora” del sisma e davanti alla realtà delle tendopoli si sono rimboccati le maniche ed hanno fatto il possibile per portare beni di prima necessità alle famiglie bisognose, a quanti ogni anno nel mese di Agosto si recano nel cimitero monumentale di L’Aquila per rendere omaggio a Karl Heinrich Ulrichs, primo attivista omosessuale di fama internazionale ivi sepolto, a quanti durante le elezioni amministrative di Maggio 2012 hanno firmato il nostro documento per darci man forte sul territorio comunale qualora fossero stati eletti in Consiglio o in Giunta, a chi ha reso possibile la realizzazione della prima edizione del “Festival Nazionale dei diritti e delle civiltà”, inaugurato e presenziato da Massimo Cialente a Parco del Sole nel mese di Settembre 2012 e naturalmente ai nostri referenti nazionali, primo tra tutti il neo-presidente di Arcigay Flavio Romani.

Forti delle nostre idee convoglieremo tutte le nostre energie in progetti finalizzati all’aggregazione, alla stima di sé, ad una “help line” h24 (già attiva al numero +39 334 160 2915), alla prevenzione per le MST, alla lotta per i diritti in genere. Nessuno sarà lasciato indietro: donne, uomini, vecchi e bambini di qualsiasi estrazione sociale, razza ovvero credo religioso.

L’ “Arcigay Massimo Consoli” c’è sempre stato e continuerà ad esserci finché in Italia non avrà vinto la verità che ci riguarda in quanto esseri umani: non esistono cittadini di “serie B” ed un Paese civile non può ammettere di principio trattamenti impari tra i suoi figli; Questo resta senza margine di dubbio il nostro obiettivo e la nostra ragione finale.

Con immutata stima

                                                                                                                                                                                    Leonardo Dongiovanni – Arcigay Massimo Consoli L’Aquila

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: